facebook
Organizzare la turnazione nelle strutture sanitarie: StaffRoster per la sanità pubblica e privata

Organizzare la turnazione nelle strutture sanitarie non è mai stato tanto importante. Scopri come StaffRoster può rappresentare un aiuto indispensabile per fronteggiare l’aumentato fabbisogno legato all’emergenza 

L’emergenza sanitaria che abbiamo attraversato e stiamo tuttora attraversando, se da un lato ha messo in luce l’atteggiamento stoico, quasi eroico, con cui il personale sanitario ha affrontato turni a volte anche sfiancanti, ha d’altra parte gettato un’ombra sulle carenze organizzative delle strutture sanitarie, sia pubbliche che private. 

La sanità oggi ha bisogno di essere completamente ripensata, in particolare per quanto riguarda l’aspetto di gestione del personale e dei calendari di lavoro.

Organizzare la turnazione nelle strutture sanitarie è d’altronde di importanza vitale in questo momento di transizione per fronteggiare l’aumentato fabbisogno di personale, garantire che quanto accaduto non si ripeta e fare in modo che la gestione dei turni resti sotto controllo.

Organizzare la turnazione nelle strutture sanitarie con StaffRoster

La prima esigenza di ogni struttura sanitaria è in questo momento sicuramente quella di ottimizzare le risorse a disposizione: per farlo è necessario poter contare su un supporto tecnologico che sia in grado di valorizzare ogni singolo dipendente in base alle sue skills, ma allo stesso tempo tenendo conto della sua tipologia contrattuale, delle sue esigenze e richieste, del suo diritto ad avere un calendario turni accessibile e senza straordinari. 

Un software come StaffRoster può fare tutto questo e molto altro. 

StaffRoster è il software per l’organizzazione dei turni con funzionalità dedicate al mondo sanitario che è in grado di rendere la pianificazione dei turni un compito semplice, rapido, addirittura piacevole. 

Come funziona StaffRoster per la sanità pubblica e privata 

Grazie al suo algoritmo, StaffRoster è in grado di elaborare un calendario turni su base settimanale o mensile, ottimizzato in relazione ad una serie di variabili personalizzabili, riducendo al minimo il rischio di errori e soprattutto consentendo un abbattimento significativo degli straordinari. 

Una volta configurato secondo le esigenze specifiche della struttura e grazie all’aiuto dei nostri tecnici, il software lavora in pochi minuti realizzando una schedulazione dei turni praticamente perfetta.

Ma non solo.

Chi lavora nella sanità sa bene che le emergenze sono all’ordine del giorno: in un batter d’occhio tutto può cambiare. Un lavoratore può assentarsi o ammalarsi improvvisamente, un turno può rimanere scoperto per un’emergenza, un reparto può aver bisogno di “rinforzi”. StaffRoster è in grado di fronteggiare tutto questo grazie alla sua capacità di rielaborare rapidamente la pianificazione in caso di imprevisti.

Inoltre, la sua interfaccia accessibile da qualunque dispositivo permette a tutti di monitorare costantemente lo stato della turnazione. In particolare i dipendenti ricevono notifiche in tempo reale se il loro turno cambia e possono utilizzare l’app mobile per inviare a loro volta richieste di ferie e permessi, semplificando anche la gestione burocratica. 

Infine, le feature dedicate al settore sanitario permettono a StaffRoster di gestire unità operative anche complesse e di adottare schemi di turnazione già esistenti, come i turni in quinta.

Che ne pensi?

Scopri di più su www.staffroster.com