facebook
Quando inserire un software di gestione turni in azienda?
quando-inserire-software-in-azienda

Hai un’azienda di dimensioni medio-grandi? Ecco quando inserire un software di gestione turni in azienda

Quando inserire un software di gestione turni in azienda?

Se lavori alle risorse umane in un’azienda di medio-grandi dimensioni ed è un po’ che ti stai facendo questa domanda sei nel posto giusto. 

Probabilmente ti sarai accorto che l’organizzazione aziendale e la gestione turni del personale, senza uno strumento professionale, sta iniziando ad avere dei grossi limiti. E per giunta, ti sei reso conto che, quando si ha a che fare con un notevole numero di dipendenti anche uno strumento che fino a poco prima sembrava valido, come Excel, è ora piuttosto limitato e limitante.

Insomma, se fino a qualche anno prima pensavi di avere tutto sotto controllo e che non avevi bisogno di alcun tipo di supporto tecnologico per la gestione del personale, ora inizi ad avere qualche dubbio.

E forse, tra i tuoi pensieri, comincia a farsi strada l’idea che affidarsi esclusivamente alle proprie capacità mentali quando esistono dei software di gestione turni che integrano e automatizzano in tempo reale tutti gli elaborati processi che fai a mente (e a mano!), non è proprio la soluzione più efficace per la tua azienda.

Ed ecco quindi che ti sei ritrovato a chiederti: qual è il momento adatto per inserire un software di gestione turni all’interno della tua azienda?

Scopriamolo insieme in questo articolo!

 

Quando inserire un software di gestione turni nella tua azienda?

Facciamo un test: ti elenco 10 situazioni di disagio aziendale.

In quante di queste ti sei mai trovato?

  • Turni scoperti?
  • Personale con diverse tipologie di contratti lavorativi? ( contratti full-time, part-time, a chiamata, a progetto, stage ecc.)
  • Difficoltà nell’elaborare il piano ferie?
  • Dati non aggiornati?
  • Troppi straordinari?
  • Eccessiva conflittualità in azienda?
  • Difficoltà ad avere una visione d’insieme dell’azienda?
  • Mancanza di una piattaforma dove individuare i profili aziendali dei tuoi dipendenti?
  • Cattiva comunicazione tra i vari reparti del tuo retail?
  • Impieghi troppo tempo nell’inviare report e statistiche?

Se una o più di queste situazioni sono ormai consolidate all’interno della tua azienda, forse è seriamente arrivato il momento di affidarsi ad un software di gestione turni.

6 benefici della gestione software dei turni

  • Abbatti gli straordinari: elaborando una schedulazione ottimizzata.
  • Elimini la conflittualità: garantendo una distribuzione dei carichi di lavoro equa
  • Risolvi velocemente i problemi di organico: grazie a moderni strumenti di gestione informatizzata.
  • Incrementi la produttività: attraverso un’efficiente visione d’insieme dell’azienda ed efficaci canali di comunicazione.
  • Garantisci la qualità del servizio: usufruendo del personale dotato delle corrette caratteristiche professionali.
  • Ottieni reports e statistiche: in maniera rapida ed efficace

Le aziende che utilizzano StaffRoster saranno in grado di pianificare i turni e le attività in accordo con le loro necessità ed esigenze del personale.

Il processo inizia con l’inserimento del fabbisogno, delle anagrafiche degli addetti, i contratti, le regole di turnazione e l’anagrafica delle attività permettendo così di ottenere il planning dei turni, la schedulazione della turnazione e la pianificazione delle attività.

Che aspetti?

Richiedi ora la tua demo gratuita su www.staffroster.com