facebook
Perché un software di programmazione turni di lavoro migliora il lavoro delle HR
Perché un software di programmazione turni di lavoro migliora il lavoro delle HR

 

Più tempo per la strategia, per l’ascolto dei dipendenti e per le attività di mentoring: ecco perché un software di programmazione turni di lavoro migliora il lavoro delle HR

Molti credono erroneamente che acquistare un software per la programmazione turni di lavoro significhi eliminare o ridurre il lavoro delle risorse umane: in realtà un programma di gestione turni è solo uno strumento che permette alle HR di fare realmente il loro lavoro.

Ebbene sì: un software per la programmazione turni di lavoro migliora il lavoro delle HR. Ti spieghiamo come e perché in questo articolo. Continua a leggere!

Progettare, analizzare i comportamenti e le metriche, ma soprattutto instaurare relazioni significative basate sulla fiducia e sull’ascolto dei dipendenti: è questo che un addetto alle risorse umane dovrebbe fare, ma che spesso non riesce a fare perché oberato da una serie di incombenze che potrebbero tranquillamente essere assolte da una macchina.

La pianificazione del calendario turni di lavoro è una di queste incombenze: forse in assoluto l’attività che sottrae più tempo al lavoro delle risorse umane, l’organizzazione dei turni di lavoro può in realtà essere svolta molto meglio e in meno tempo da un programma per la gestione dei turni.

Perché hai bisogno di un software di programmazione turni di lavoro

Ci sono molti buoni motivi per scegliere di affidarsi a un programma per la gestione dei turni di lavoro, ma forse il più importante è proprio quello che riguarda l’ottimizzazione del tempo e del lavoro delle risorse umane

I dipendenti spesso lasciano i manager, non le aziende.

Questo significa che, per assicurare lunga vita alla tua azienda devi affidarti a un personale HR competente e in grado di trasformare i tuoi dipendenti in un gruppo di lavoro coeso e unito: un software di programmazione turni di lavoro permette alle HR di ritagliarsi il tempo necessario per dedicarsi alla costruzione del team e a tutte quelle attività che contribuiscono a migliorare il clima aziendale e, di conseguenza, le prestazioni.

Perché un software di programmazione turni di lavoro migliora il lavoro delle HR

Come dicevamo, un software non ha lo scopo di sostituire il dipartimento HR, anzi: il suo compito è quello di ottimizzarne il funzionamento, lasciando alle persone che lavorano alle risorse umane più tempo daz dedicare ad attività strategiche e di pianificazione.

Vediamo insieme alcune delle attività a cui le risorse umane potrebbero dedicarsi affidando la gestione del personale a un software apposito.

  • Attività di mentoring
    Il mentoring è un’attività fondamentale ai fini del miglioramento del clima in azienda e soprattutto della produttività, ma la sua importanza viene troppo spesso trascurata.

    Il mentoring è un’attività di tutoraggio che si sviluppa attraverso la costruzione di un rapporto significativo in cui il mentor mette a disposizione le proprie conoscenze e competenze per aiutare il gruppo di lavoro a crescere professionalmente e a instaurare dinamiche relazionali in grado di apportare dei vantaggi concreti in termini di prestazioni e raggiungimento degli obiettivi.

    Il mentoring un’attività molto importante per assicurare un clima di lavoro disteso e una produttività massima. Organizzare attività di mentoring richiede un grande apporto da parte di chi lavora alle risorse umane, sia in termini di tempo che in termini di impegno: per questo le attività di mentoring vengono molto spesso tralasciate in quelle aziende in cui non c’è tempo sufficiente per metterle in pratica.

    Se hai intenzione di implementare una strategia di mentoring adeguata la prima cosa da fare è acquistare un software per la gestione dei turni di lavoro, in modo da sgravare il reparto HR da una serie di incombenze amministrative e permettere loro di dedicarsi alla progettazione e alla messa a punto di una efficace strategia di mentoring.
  • Analisi e miglioramento dei flussi di lavoro
    Automatizzare i processi di organizzazione dei turni di lavoro permette al dipartimento HR di avere più tempo per progettare, analizzare e migliorare i flussi di lavoro aziendali, anche grazie al supporto che un software di programmazione turni di lavoro è in grado di fornire.

    Un programma infatti, oltre a rendere automatici alcuni processi di suddivisione del lavoro, fornisce anche report regolari sul comportamento dei singoli dipendenti e sull’andamento dei vari reparti e, in generale, tutta una serie di informazioni che sono molto utili alle risorse umane e che sarebbe difficile reperire altrimenti.

    Le risorse umane, se equipaggiate con le giuste tecnologie, possono davvero apportare un valore aggiunto all’azienda, rendendola più smart, più flessibile e più competitiva sul mercato.
  • Maggiore attenzione al dipendente
    Avere un software di gestione dei turni che fa il lavoro sporco per te significa anche avere più tempo, per le risorse umane, da dedicare ai dipendenti. Organizzare meeting periodici con ogni singolo lavoratore, incontri di gruppo motivazionali, ma soprattutto avere il tempo di ascoltare le loro eventuali problematiche e difficoltà, sia lavorative sia personali, permette all’azienda di fare un salto di qualità.

    Dare attenzione al dipendente è fondamentale per un’azienda che vuole crescere.

    Il team HR è indispensabile per raggiungere questo scopo: garantire che le risorse umane facciano davvero il loro lavoro, invece di perdere tempo dietro la burocrazia e le scartoffie, è l’unico modo per garantire la prosperità aziendale.