facebook
Saldi nella fase Post-emergenza: come gestire il personale

La gestione del personale durante i saldi sarà ancora più complessa post-emergenza: ecco cosa aspettarsi e quali strumenti adottare per limitare i rischi connessi ad una organizzazione inefficiente dei turni

La gestione del personale durante i saldi è già di per sé un’attività che richiede grande impegno, senza contare le restrizioni dovute al Coronavirus. Quest’anno poi, causa Covid, i saldi arriveranno in ritardo e coincideranno con il mese estivo in cui la maggior parte dei dipendenti chiede le ferie, agosto: conciliare le esigenze dei lavoratori con l’aumentato fabbisogno di personale durante un periodo di sovraccarico come quello dei saldi potrebbe trasformarsi in un’impresa titanica, non esente da rischi. 

Come gestire il personale durante i saldi 

Gestire il personale e pianificare i turni all’interno di una catena di retail richiede grande attenzione, onde evitare una serie di problemi come:

  • Turni scoperti
  • Troppi straordinari
  • Gestione inefficiente del magazzino
  • Calo di produttività
  • Malcontento generale dei lavoratori

Soprattutto quando il numero di dipendenti da gestire si fa importante, superando le 50 unità fino ad arrivare ad alcune migliaia, pensare di organizzare i turni di lavoro senza ricorrere all’ausilio di un software è, anche in condizioni normali, una vera utopia. 

Durante il periodo dei saldi le cose si complicano ulteriormente: maggiore afflusso di clienti in negozio e di ordini online richiedono uno sforzo da parte di tutti i dipendenti, sia nei punti vendita sia in magazzino, per garantire una gestione efficiente dell’intera macchina aziendale. 

I problemi a cui si fa incontro più frequentemente durante il periodo dei saldi sono:

  • Carenza di personale, dovuto ad un maggiore fabbisogno dello stesso e necessità di chiedere ai dipendenti di effettuare turni straordinari
  • Turni che restano scoperti per la difficoltà a reperire figure professionali idonee e con contratto adeguato a rimpiazzare eventuali lavoratori assenti in situazioni di urgenza 
  • Necessità di spostare i dipendenti da una sede all’altra per far fronte ad un aumento del fabbisogno in determinati punti vendita piuttosto che in altri 
  • Organizzazione delle attività in negozio e in magazzino, che durante il periodo concitato dei saldi possono subire delle variazioni che alterano il normale flusso di lavoro 

Cosa possiamo aspettarci dai saldi durante il Coronavirus?

I saldi 2020 saranno sicuramente “anomali” rispetto alla norma, ma non è detto che saranno caratterizzati da un numero ridotto di acquisti o da un minore afflusso di clienti in negozio. 

Al contrario, le esigenze legate al rispetto del distanziamento sociale potrebbero generare ulteriori complicazioni, aggiungendo a tutte le difficoltà già elencate e legate alla gestione del personale, la necessità di gestire anche i clienti in negozio, contingentando l’accesso ai punti vendita

Certo, molte persone sceglieranno probabilmente di acquistare online proprio per evitare di doversi recare fisicamente in negozio: ma anche in questo caso, bisognerà essere preparati a gestire un numero di ordini online probabilmente superiore alla media, con tutte le difficoltà che questo comporta a livello dell’organizzazione dei turni in magazzino, dove probabilmente ci sarà bisogno di personale di supporto. 

StaffRoster ti aiuta a gestire il personale durante i saldi

StaffRoster può rappresentare un valido aiuto per efficientare la gestione del personale durante i saldi, soprattutto ai tempi del Coronavirus.

StaffRoster è un software per la pianificazione automatica dei turni che permette di:

  • Schedulare turni a breve e lungo termine basandosi sulle caratteristiche di ogni singolo dipendente, dalle skill professionali alla tipologia di contratto
  • Monitorare in tempo reale la situazione dei vari reparti del retail individuando immediatamente una eventuale carenza di personale e le risorse con cui fronteggiarla
  • Gestire efficacemente le risorse e semplificando il reperimento di personale da altri punti vendita in caso di criticità
  • Impostare dei livelli di produttività da rispettare e pianificare le attività in modo da raggiungere gli obiettivi prefissati
  • Gestire dati riguardanti il fatturato storico e gli obiettivi di fatturato che si vogliono raggiungere
  • Fornire report e statistiche con informazioni dettagliate riguardo l’andamento generale della turnazione

I saldi si avvicinano e con il Coronavirus quest’anno affrontarli sarà ancora più complesso: non farti cogliere impreparato, scegli un aiuto concreto per gestire il personale in maniera efficace e senza stress.

Scopri di più su www.staffroster.com